CAMPI-GREEN-VANVITELLI
CAMPI-GREEN-VANVITELLI

Caserta, campi in erba sintetica realizzati con pneumatici riciclati

Caserta. Campi in erba sintetica realizzati con pneumatici riciclati inagurati questa mattina al rione Vanvitelli di Caserta.  “Abbiamo eliminato recentemente 22mila tonnellate di pneumatici fuori uso tra le province di Napoli e Caserta, che sarebbero stati sicuramente incendiati – ha detto il ministro dell’Ambiente Sergio Costa –  “E’ un momento di dono alla cittadinanza di una struttura sportiva al centro della città  ed attiva il concetto di economia circolare, togliendo materiali inquinanti da terra in un connubio di sport e salute, vogliamo continuare con tante inaugurazioni come queste. Entro fine agosto peraltro – ha aggiunto Costa – toglieremo nell’area della Terra dei Fuochi il combustibile da terra”- Presenti all’inaugurazione anche Gerlando Iorio, vice prefetto incaricato per il contrasto al fenomeno dei roghi di rifiuti e Giovanni Corbetta, direttore generale Ecopneus. ‎L’iniziativa è stata resa possibile grazie al Comune di Caserta, che ha seguito tutte le procedure con il vicesindaco Franco De Michele, e al “Protocollo contro l’abbandono dei Pneumatici Fuori Uso nella Terra dei fuochi”, siglato dal ministero dell’Ambiente, l’Incaricato per il contrasto ai roghi in Campania, Prefetture e Comuni di Napoli e Caserta  ed Ecopneus. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK 

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità