Cosenza, concluse le indagini per la morte degli escurisionisti nelle Gole del Raganello: 14 indagati

La Procura della Repubblica di Castrovillari ha concluso l’indagine sulla tragedia che il 20 agosto dello scorso anno uccise 10 escursionisti nelle Gole del Raganello. Gli indagati sono 14 e sono accusati di omicidio colposo, inondazione, lesioni colpose, omissione in atti d’ufficio ed esercizio abusivo della professione. Tra gli indagati figura anche il Sindaco di Civita, San Lorenzo Bellizzi e Cerchiara di Calabria, titolari dell’agenzia turistica. Secondo l’accusa fu ignorata l’allerta gialla delle protezione civile prevista per quel giorno.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità