Cugini travolti da un Suv, morto anche Simone: la notizia arriva durante i funerali di Alessio

Non ce l’ha fatta il piccolo Simone D’Antonio, il piccolo che nella giornata di giovedì è stato falciato da un Suv davanti la propria abitazione. Il ragazzino era rimasto gravemente ferito, mentre il cugino di 11 è morto sul colpo. Simone era ricoverato nel reparto di terapia intensiva di Messina, dove gli erano state amputate le gambe poche ore dopo l’incidente. A rendere ufficiale la notizia della morte è stata la stessa clinica, la quale aveva giudicato le condizioni del ragazzino critiche già all’arrivo.

La notizia è arrivata mentre erano in corso i funerali di Alessio, nella chiesa di San Giovanni. A celebrare la messa è stato il vescovo di Ragusa, Carmelo Cuttitta. Il padre del ragazzo ha dichiarato pubblicamente di voler lasciare il paese per il troppo dolore causato dalla scomparsa del figlio.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK