La Tim consegnerà un nuovo smartphone all’atleta congolese scippato durante la Cerimonia di apertura delle Universiadi

“In merito all’episodio dello scippo dello smartphone ad un atleta congolese lo staff delle Universiadi ci ha comunicato che la Tim, uno degli sponsor ufficiali dell’evento, ha già provveduto a far pervenire un nuovo telefono al giovane campione. La raccolta fondi che avevamo promosso per restituire lo smartphone alla vittima di questo atto inqualificabile è dunque annullata. Ringraziamo tutti coloro che avevano deciso di aderire”. Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Avevamo deciso di promuovere la raccolta fondi per esprimere le nostre scuse al ragazzo a nome di tutte le persone perbene di Napoli che si sentono profondamente offese da questo tipo di atti. Rinnoviamo le nostre scuse, non tutti i napoletani sono come l’autore della vergogna che si è consumata ieri sera”. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK