TvUltime NotizieVarie

Manifest, la serie tv ispirata ad un fatto realmente accaduto

Ha suscitato grande interesse la serie televisiva ‘Manifest‘, andata in onda con i primi tre episodi nella serata di ieri su Canale 5.

La serie racconta la vicenda di alcuni passeggeri di un volo di linea, scomparso improvvisamente dai radar e ricomparso 5 anni dopo. La particolarità è che tutti i passeggeri non sono però invecchiati di un giorno e per loro il viaggio è durato solo 3 ore. Da quel momento, la vita di tante persone a bordo è cambiata, con delle doti acquisite che rendono la serie tv ancora piu’ interessante.

In queste ore tanti telespettatori sono alla ricerca di curiosità e informazioni legate alla serie, con il web che pulula di ricerche correlate. La ricerca principale è legata alla curiosità principale. Manifest è ispirato ad un fatto realmente accaduto? Alla base si. E’ stato lo stesso ideatore della serie, Jess Rake, a confermare il tutto. L’idea è stata presa da un fatto realmente accaduto, quello della sparizione del volo Malasya Airlines nel 2014. Tutto il resto è chiaramente frutto dell’immaginazione di Rake che ha aspettato qualche anno prima che la sua idea diventasse concretamente un telefilm.

Il telefilm è composto da due stagioni, la seconda attualmente in fase di registrazione. La prima serie è composta da 16 episodi che andranno in onda il mercoledì sera su Canale 5.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>