Ponte Morandi. La Guardia di Finanza pubblica un video inedito del crollo

Un nuovo video inedito sul crollo del ponte Morandi è stato pubblicato poche ore fa dalla Guardia di Finanza. Il video mostrerebbe come l’origine del crollo sia da attribuirsi ad un cedimento del pilastro numero nove. I periti hanno calcolato che il disastro è avvenuto in poco piu’ di 14 secondi dal cedimento del pilastro stesso. I tecnici e consulenti di Autostrade non ritengono però il video una prova concreta, affermando che nei dettagli non è possibile stabilire quale sia stata la causa reale del crollo.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK