Quattro chili di marijuana in casa nel casertano: arrestato dai carabinieri

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Sessa Aurunca, in Mondragone, coadiuvati da unità cinofile del Nucleo Carabinieri di Sarno, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, hanno proceduto all’arresto di T.L. cl. 1975, residente a Mondragone.
I militari dell’Arma, a seguito della perquisizione domiciliare d’iniziativa eseguita presso abitazione dell’arrestato, hanno rinvenuto e sottoposto a sequestro 8 piante di marijuana, dell’altezza di circa 2 metri, per un peso complessivo di kg. 3,600 circa, gr. 190 circa della medesima sostanza stupefacente già essiccata in barattoli di vetro, ed un bilancino di precisione. T.L. è stato accompagnato agli arresti domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.