Reggina. Dieci le reti realizzate nella partitella odierna: Doumbia regala spettacolo

Gol e tanto entusiasmo hanno fatto da cornice nella giornata odierna al centro sportivo ‘Sant’Agata’, dove la Reggina ha affrontato la Rappresentativa Locale nel corso di un allenamento congiunto.

Gli amaranto hanno realizzato dieci reti nonostante la prestazione più che positiva regalata dai ragazzi allenati da mister Crupi. Ad aprire le danze ci ha pensato Doumbia su colpo di testa di Paolucci; il francese si è reso protagonista di una prestazione superba, confermando le proprie capacità e convincendo il numerosissimo pubblico presente. A siglare la rete del raddoppio ci ha pensato Bresciani con una palla vagante in area sfuggita dalle mani di Panarello. Ottima prestazione anche quella regalata da Corazza, protagonista con una doppietta personale. La quinta rete porta ancora una volta il nome di Doumbia, il quale ha realizzato una delle azioni più belle dell’incontro: stop di petto e tiro a seguire nell’angolino. La prima frazione di gioco la conclude Paolucci che sfrutta al meglio l’assist proposto dal solito Doumbia.

Nel secondo tempo mister Toscano manda in campo Reginaldo. Il brasiliano si rende subito protagonista con giocate di alta classe ed un assist al bacio per Bellomo che realizza la settima rete dell’incontro. In seguito all’assist, Reginaldo prende la scena e realizza una doppietta; i dribbling del calciatore hanno tolto qualsiasi dubbio su possibili problemi fisici. A chiudere il match ci ha pensato Sounas con un destro imprendibile.

Prima uscita stagionale che ha entusiasmato il pubblico amaranto quella regalata oggi dalla squadra di mister Toscano. Il tecnico reggino ha confermato di essere rimasto contento dalla prestazione dei propri uomini, nonostante ancora il reparto difensivo e quello offensivo non siano ancora completi. Il tecnico ha altresì confermato che nel ritiro di Acascia (che prenderà il via nella giornata di domani), non parteciperanno i calciatori in uscita: De Falco, Baclet, Ungaro e Strambelli.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK