Vaticano. Concluse le operazioni di ispezione agli ossari: rinvenute ossa di bambini

Si sono concluse le operazioni al Campo Santo Teutonico in merito alla vicenda di Emanuela Orlandi, l’adolescente sparita 36 anni fa in circostante del tutto misteriose. In questi mesi, la famiglia della ragazza ha richiesto l’apertura delle tombe del cimitero Teutonico. Nella giornata odierna il professor Arcudi ha riportato alla luce tutti i resti presenti negli ossari. Sono state rinvenute delle ossa grandi e piccole, sintomo che nella cavità sono state sepolte anche delle bambine. Le operazioni proseguiranno il 27 luglio in seguito alle accurate indagini sulle ossa rinvenute oggi.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK