Catanzaro. Uomo si finge cieco per percepire la pensione: truffa scoperta dopo 10 anni

Catanzaro. Un uomo di 48 anni è stato denunciato per truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche. Il soggetto, da circa dieci anni, percepiva la pensione di invalidità e l’indennità di accompagnamento poichè riconosciuto cieco assoluto. L’uomo, però, in seguito ad accurate indagini, è stato colto alla guida, a fare la spesa e mentre messaggiava con il proprio smartphone. Nei suoi confronti è stato emesso un decreto di sequestro preventivo finalizzato alla confisca anche per equivalente. Il provvedimento riguarda beni mobili e immobili per circa 98mila euro.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK