Germania, veicolo fermato in autostrada a 140 km/h: alla guida un bambino di 8 anni

Un inseguimento del tutto particolare quello che ha visto protagonista una pattuglia di poliziotti tedeschi. In una normale nottata nella cittadina di Soest, gli agenti in servizio hanno avvistato un’auto percorrere l’autostrada a 140 chilometri orari. Routine quotidiana, se non fosse che alla guida dei veicolo c’era un bambino di 8 anni. I poliziotti hanno immediatamente inseguito l’auto, ma è stato lo stesso bambino a parcheggiare in un’area di servizio. Il bambino, in lacrime, ha spiegato che non era la prima volta che guidava un’auto. Notizia confermata dagli stessi genitori, ignari che il loro figlio si trovava in autostrada. I poliziotti hanno reso nota la notizia sul profilo ufficiale, ironizzando sul fatto che il bambino, dopo essersi fermato, ha acceso i lampeggianti e piazzato il triangolo dietro l’auto.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK