Serie B

Juve Stabia, domani si parte. La carica di mister Caserta: “Empoli forte, ma non abbiamo paura”

Ormai è questione di ore. Il campionato di Serie B della Juve Stabia per cominciare, e sarà l’Empoli al Castellani il primo avversario di Caserta e i suoi. Tutto l’ambiente gialloblu, dal presidente Langella all’ultimo tifoso, è pronto per questa prima battaglia, difficile ma non impossibile.
Lo sa Fabio Caserta, il quale in conferenza stampa ha mostrato tutta la sua carica e la sua grinta in vista della sfida di domani: “Sappiamo che l’Empoli è forte, ma dobbiamo pensare solo a noi stessi e partire bene al di là del risultato. Affronteremo la partita con il massimo della tranquillità dimenticando il campionato scorso e pensando solo a quest’annata, la Serie b è difficilissima. Ma la mia squadra sta bene e lo dimostreremo”
Parole decise e sicure quelle del condottiero delle Vespe che fanno ben sperare tutta la tifoseria. Tifoseria che domani seguirà in massa la squadra in Toscana proprio per dimostrare affetto e vicinanza in questa partita di esordio.
Per quanto riguarda la formazione per domani pomeriggio, la Juve Stabia dovrebbe scendere in campo con il solito 4-3-3. Unico infortunato grave è Alessandro Mastalli, il capitano starà infatti fuori per molto tempo dopo l’infortunio al ginocchio patito nel ritiro di Rivisondoli. Per il resto qualche acciaccato e qualche nuovo acquisto arrivato da poco come Cissè che hanno ancora bisogno di ambientarsi bene. Mister Caserta, infatti, scioglierà gli ultimi dubbi proprio a poche ore dal primo fischio di inizio. CLICCA MI PIACE ALLA PAGINA ONLINEMAGAZINE.IT

Antonio Carlino

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker