Lamezia Terme. Aggredisce e prova a violentare l’ex fidanzata: donna salvata dai Carabinieri

Lamezia Terme. Una donna è stata aggredita dall’ex compagno, il quale prima l’ha picchiata e poi ha tentato di violentarla. La vittima è riuscita a scappare e chiudersi in un bagno, dove in seguito ha chiamato i carabinieri. Giunti sul posto, gli agenti hanno trovato l’uomo intento a colpire la porta di casa della donna. La vittima ha raccontato di essere stata picchiata anche durante la relazione con l’uomo, motivo per cui aveva deciso di concludere il rapporto. L’uomo è stato portato nella casa circondariale di Catanzaro, accusato di violenza sessuale, atti persecutori e lesioni personali. La donna ha riportato un trauma cranico e un trauma alla regione cervicale.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK