Napoli, davano alle fiamme rifiuti provocando fumi tossici: due arrestati

Due persone sono state scoperte e denunciate nel Napoletano per combustione illecita di rifiuti. Casal Di Principe, 54 enne già noto alle forze dell’ordine e un 25 enne incensurato, avevano disposto e dato alle fiamme due filari di rifiuti della lunghezza di circa 100 mt ciascuno. I carabinieri sono stati allertati da un’enorme colonna di fumi scuri e maleodoranti provenienti da una campagna. In seguito allo spegnimento delle fiamme, i militari hanno sequestrato l’intera area in modo da evitare il riutilizzo.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK