Esteri

Usa. Accertata la prima vittima della sigaretta elettronica: 153 le persone colpite da problematiche respiratorie

Negli ultimi mesi oltre 153 persone sono giunte al Pronto Soccorso con identiche complicazioni respiratorie

Il dipartimento di Sanità pubblica dello Stato degli Usa ha reso noto il primo decesso del Paese causato dalla sigaretta elettronica. Negli ultimi mesi una misteriosa malattia polmonare è stata collegata all’uso dello svapo. Le segnalazioni accertate dalle autorità sanitarie sono arrivate a 153. Ad annunciarlo sono stati gli stessi Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie. Gli stati coinvolti fino ad oggi sono 16. I pazienti coinvolti sono arrivati al Pronto Soccorso con gli stessi sintomi: difficoltà respiratorie, fatica estrema, tosse e dolori al torace. Tutti hanno inoltre confermato di aver usato prodotti contenenti nicotina o Thc, sostanza della cannabis. Le indagini in corso stanno provando a collegare il problema ad una contaminazione tossica o ad un ingrediente particolare che causa i medesimi problemi.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker