Cosenza. Individuati gli aggressori del bambino immigrato: si tratta di una coppia

polizia-arresti

Individuate e denunciate le persone che nella serata di martedì hanno aggredito, prendendo a calci, un bambino immigrato nel centro di Cosenza. Si tratta di una coppia, T.D., di 22 anni, e M.V., di 24 anni. Entrambi avrebbero preso a calci in piccolo perchè si era avvicinato alla carrozzina con dentro il figlio neonato. I due sono accusati di lesioni personali aggravate. I responsabili sono stati individuati anche grazie ad alcune tesimonianze ed alle riprese delle videocamere site in zona.