CronacaUltime Notizie

Ragusa. Finge il malore della moglie e stupra ragazza per ore: arrestato

L'aggressore ha fermato la vittima nei pressi del cimitero cittadino

Un 26enne è stato fermato con le accuse di sequestro di persona, violenza sessuale aggravata e rapina. L’uomo, avrebbe fermato una giovane donna in piena notte, fingendo di chiedere soccorso per la moglie che stava male. La donna è stata in seguito sequestrata e violentata per ore. Nonostante le minacce di morte, la giovane ha denunciato l’uomo che è stato riconosciuto poichè già noto per gli stessi reati. L’aggressione è avvenuta nella notte del 2 settembre nei pressi del cimitero di un paese Ragusano. Dopo la violenza, l’aggressore ha portato la giovane su una spiaggia dove le ha raccontato di un litigio avvenuto poco prima con la moglie. Infine si è fatto lasciare a casa, minacciando la ragazza con una grossa pietra. Il gip ha confermato il fermo , ed emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>