Reggio Calabria. Viaggiavano con 50 kg di hashish a bordo dell’auto: arrestati

Due persone sono state fermate e arrestate a Candidoni, nel Reggino, dopo essere state sorprese con 50 kg di hashish a bordo dell’auto nella quale viaggiavano. La droga era nascosta nel vano del veicolo, suddivisa in 50 panetti e pronta alla vendita. L’operazione che ha portato ai due arresti é stata condotta dal personale del Commissariato di Gioia Tauro nell’ambito del dispositivo di controllo del territorio “Petrace”. I due sogetti sono stati arrestati con l’accusa di detenzione e trasporto di illeciti di sostanze stupefacenti, con l’aggravante dell’ingente quantitativo.

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK