Roma, 18enne ritrovata impiccata e con le mani legate: ipotesi suicidio

Giallo in un parco di via Galla Placida, a Roma, dove nelle prime ore di questa mattina è stato rinvenuto il corpo di una 18enne. La vittima è stata trovata impiccata, con le mani legate in avanti. A fare la scoperta è stato il custode del parco, il quale ha chiamato immediatamente i soccorsi. La giovane era scomparsa ed i genitori avevano denunciato l’allontanamento da casa. Secondo le prime indagini, la giovane soffriva di depressione da diverso tempo. La procura ha aperto un’inchiesta, gli agenti sono rimasti insospettiti dalle fascette con cui le mani della ragazza erano legate. Al momento non si esclude alcuna ipotesi.

 

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK