Cronaca

Spara ad un cantante: condannato ex calciatore del Barcellona

Due anni e otto mesi di prigione è la pena inflitta al calciatore, ex tra le altre di Barcellona e Atletico Madrid, Arda Turan, capitano della nazionale turca e attualmente tra le file dell’Istanbul Basaksehir. I fatti: durante l’estate 2018, l’esterno offensivo si rese protagonista di una furibonda rissa avvenuta in una discoteca della capitale turca con il cantante Berkay Sahin per essersi avvicinato alla moglie di quest’ultimo. Al culmine della lite, Sahin era stato ricoverato in ospedale per la rottura del setto nasale. Nella struttura ospedaliera poi il calciatore avrebbe esploso un colpo di pistola (detenuta illegalmente) finalizzato ad intimidire e generare il caos. La pena è stata comunque temporaneamente sospesa ma Arda Turan sarà supervisionato per cinque anni e qualora si rendesse nuovamente colpevole di reato, scatterà la condanna. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Tags
Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker