Ternana-Reggina: gli amaranto arricchiscono il bottino, pareggio ed imbattibilità confermata per gli uomini di Toscano

Finisce 1-1 il big match della sesta giornata di campionato tra Ternana e Reggina. Turno infrasettimanale che ha messo di fronte la prima della categoria contro la seconda, ancora imbattuta da inizio stagione. Fischio d’inizio che ha visto diversi colpi di scena da entrambe le part; le fere scendono in campo con una formazione ridimensionata e diversi uomini rispetto alla precedente partita, amaranto che nel riscaldamento perdono per affaticamento muscolare il difensore Bertoncini, al suo posto Blondett. Partono subito bene i padroni di casa, con tocchi veloci ed efficaci che mettono in difficoltà la retroguardia amaranto. Il primo tiro in porta della Ternana arriva con Defendi, ma la sfera finisce nelle mani di Guarna. La Reggina prova a rispondere con Corazza, l’attaccante amaranto calcia alto sopra la porta difesa da Iannarilli. La Ternana prova a mettere in difficoltà la retroguardia amaranto, ma Loiacono e compagni ci mettono una pezza con non poche difficoltà. La prima frazione si conclude sul risultato di 0-0. Il secondo tempo si apre con l’immediata rete della Reggina; De Rose mette sui piedi di Bresciani un pallone che il calciatore piazza alle spalle di Iannarilli. La Ternana subisce il colpo e la Reggina ne approfitta, attaccando ripetutamente l’area di rigore avversaria. Rivas e Garufo sfiorano il raddoppio ma il pallone finisce di poco fuori. Al quarto d’ora la Ternana risponde con la rete di Salzano su errore di Guarna, l’estremo difensore amaranto non riesce a bloccare il pallone che finisce in rete. Con il pareggio, le due squadre abbassano notevolmente il ritmo del gioco, con qualche tiro da fuori area che accompagna la partita al fischio finale.

Risultato più che giusto per le due squadre che hanno alternato varie fasi di gioco. Ternana che ha iniziato il match con un piglio in più rispetto agli avversari, grazie anche alla spinta del pubblico casalingo. Reggina che ha risentito tanto la pesantezza e le pessime condizioni del terreno di gioco, insieme all’infortunio di Bertoncini che ha penalizzato tanto la prestazione della rosa. La squadra di Toscano torna a Reggio Calabria con un punto importante nel bottino. Per gli uomini di Toscano, testa al Catania che nella giornata di domenica sarà ospite degli amaranto tra le mura del ‘Granillo’.