Calcio

Corigliano, la lettera dei calciatori fa chiarezza: “Abbiamo lasciato la squadra per rispetto dei tifosi “

Il comunicato stampa dell’Asd Corigliano Calabro dell’ 8 ottobre in merito ad alcune risoluzioni contrattuali ,ha provocato la reazione dei calciatori coinvolti (Corticchia, Bettini, Zappalà, Corso, Cocimano e Cucinotti ). Gli stessi attraverso queste righe chiariscono lo stato attuale delle cose:

Noi calciatori del Corigliano, a seguito del comunicato reso noto dalla nostra Società, vogliamo chiarire alcuni aspetti: abbiamo chiesto più volte alla società di metterci nelle condizioni di giocare e il pagamento dei rimborsi pattuiti, si respirava un’aria di incertezza sul futuro.Gli accordi di inizio stagione purtroppo non hanno trovato fondamento. Le spettanze pattuite non sono state versate è questo ha creato molte difficoltà anche logistiche a noi tutti. La Società ci ha rilasciato il Nulla Osta che ci consente di poterci allenare con altri club. Nel documento ognuno di noi ha sottoscritto la risoluzione dell’accordo economico relativo alla stagione in corso, e lo svincolo che avverrà il prossimo 2 dicembre.La decisione “sofferta” è stata presa in maniera unanime da tutti noi all’interno dello spogliatoio e con la Società. Per rispetto della maglia e per affetto nei confronti dei tifosi,del Mister e di chi deve continuare a scendere in campo, abbiamo preferito lasciare Corigliano, in accordo con la società”.

Fonte: TuttoD

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>