Cronaca

Manuel Bortuzzo, condannati a 16 anni gli aggressori del giovane nuotatore

Gli autori dell’aggressione a Manuel Bortuzzo ed alla fidanzata sono stati condannati a 16 anni di reclusione. Lorenzo Marinelli e Daniel Bazzano, sono stati accusati di duplice tentato omicidio con premeditazione. Il 3 febbraio, i due ragazzi a bordo di uno scooter, colpirono alle spalle il giovane nuotatore con dei colpi di pistola. La sentenza, celebrata con rito abbreviato, è stata emessa dal gup del Tribunale di Roma, Daniela Caramico D’Auria. Il giudice ha disposto una provvisionale di 300 mila euro a favore della parte civile. Il legale dei due aggressori, Alessandro De Federicis, ha dichiarato: “16 anni sono tanti, bisogna vedere le motivazioni della sentenza. Sicuramente posso dire fin da adesso che faremo appello“.

Tags

Articoli Correllati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker