Reggina-Catanzaro, voce ai tifosi: “Non è una semplice partita, è storia e orgoglio”

In occasione dell’attesa partita tra Reggina e Catanzaro, in programma sabato sera allo stadio ‘Oreste Granillo‘, Onlinemagazine ha lanciato un sondaggio, chiedendo ai tifosi amaranto cosa rappresenta uno dei match piu’ sentiti da entrambe le tifoserie.

Reggina-Catanzaro…cosa significa per i tifosi?

Domenico: “…tutto o niente. Sarà una delle partite decisive. Dobbiamo vincere“.

Vincenzo Pesce: “… non è solo una questione di sport. E’ anche storia e la storia siamo noi. Vai Reggina”.

Francesco Mafrica: “…sarà una partita decisiva come lo scorso anno che ci permetterà di capire dove questa squadra potrà realmente arrivare”.

Francesco Falliti: “…di sicuro non è un derby, quello è solo contro il Messina. Sarà una partita importante come tutte le altre”.

Filippo De Carlo: “…è una rivalsa, non solo sportiva. Reggio capoluogo, i moti del 14 luglio 1970. Reggio non dimentica”.

Andrea Collia: “…è il vero derby della Calabria. Catanzaro e Reggina sono le prime due squadre calabresi ad aver raggiunto la Serie A”.

Samuele Arcudi: ” …è dimostrare che Reggio non è inferiore ad altre città”.

Alessio Imbalzano: “…è una partita senza dubbio di grande fascino e attesa, ma il nostro derby è solo con il Messina“.

 

Foto: Fortunato Serranò