Reggina del campionato, al Granillo cade anche il Picerno: amaranto primi in classifica

Una vittoria dal gusto dolcissimo per gli amaranto di Mimmo Toscano che, con i tre punti ottenuti contro il Picerno, si proiettano al primo posto in classifica

Allo stadio “Granillo”, davanti a 10mila spettatori, gli amaranto realizzano la sesta vittoria su sei tra le mura amiche, mantenendo l’imbattibilità stagionale. Agli uomini di Toscano sono bastati pochi minuti per ribaltare il risultato del match e mettere nel bottino tre punti. Il momentaneo vantaggio del Picerno, siglato da Santaniello, ha dato la giusta scossa che serviva agli amaranto, con un super Denis scatenato e il solito Corazza protagonista di una partita esemplare. A pareggiare i conti ci ha pensato l’argentino che ha sfruttato al meglio il pallone messo sui piedi da Corazza. Con il pareggio e la spinta del Granillo, gli amaranto trovano il doppio vantaggio grazie ad una giocata di Rolando; l’ex Palermo sfrutta l’indecisione della difesa avversaria e di testa manda la sfera in rete. Nella ripresa è tiro a bersaglio della compagine reggina che trova la rete del 3-1 con Simone Corazza su assist di Denis. Il bomber amaranto non sbaglia il tocco decisivo per il triplo vantaggio. La Reggina non si accontenta e realizza anche la quarta rete con una doppietta personale siglata German Denis. Partita in sigillo e triplice fischio tra gli applausi di un Granillo ormai divenuto fortezza.

Foto:Fortunato Serranó