CalcioSerie CUltime Notizie

Reggina, i migliori in campo siedono in panchina: il duo Toscano-Napoli regala la vittoria agli amaranto

Il tecnico amaranto nel post-partita riconosce i meriti allo storico vice Michele Napoli

IL PAGELLONE DI REGGINA-CATANZARO

Guarna 6.5: Nella prima frazione di gioco si rivela decisivo su un tiro velenoso di Fischnaller che avrebbe potuto cambiare le sorti della partita. Sul finale rischia un’uscita pericolosa che gela il ‘Granillo’. Per il resto del match, spettatore non pagante.

Loiacono 7: Gli attaccanti del Catanzaro si imbattono contro un muro, la sua migliore prestazione da quando indossa la casacca amaranto. Precisione e tecnica da esperto difensore. 

Blondett 6.5: L’ex Casertana, dopo qualche iniziale indecisione, si rende protagonista insieme ai compagni di reparto di una prestazione piu’ che positiva. 

Bellomo 7.5: Il migliore in campo degli amaranto. Lotta su ogni pallone anche nel momento peggiore della partita. Dai suoi piedi l’assist per la rete della definitiva vittoria che va a coronare una prestazione sublime.

Rossi 7: La sua presenza sta diventando a mano a mano fondamentale per la compagine amaranto. Pur perdendo qualche pallone importante, si rende protagonista insieme a Bellomo in occasione dell’azione che ha portato la Reggina alla vittoria.

Rolando 5:Pecca di presunzione, cercando la giocata e perdendo spesso il pallone in una posizione scomoda. Gli avversari lo sovrastano per la maggior parte della partita. Toscano lo inverte di posizione e salva il salvabile. Denis 6.5: La sua presenza in campo manda nel caos la difesa avversaria. Molto meglio rispetto alle uscite precedenti. A negare la gioia della prima rete in amaranto ci pensa il portiere avversario.

Bianchi 6.5: La prima mezz’ora di gioco lo vede protagonista di una prestazione non brillantissima. Nel secondo tempo, come il resto della squadra, alza il ritmo di gioco e sfiora anche la rete con un tiro potentissimo. De Francesco 6.5: La scialba prestazione contro la Paganese si rivela un vecchio ricordo. Entra in campo e regala palloni preziosi agli attaccanti, alzando il baricentro della squadra e rendendo il gioco piu’ offensivo. 

Corazza 7: Presente al punto giusto anche questa volta. La sua rete regala alla Reggina una vittoria sudatissima da tutta la squadra. In occasione del colpo di testa, l’ex Novara è riuscito a beffare anche questa volta la difesa avversaria. Sempre piu’ protagonista in questa stagione.

De Rose 4: Una partita in ombra fin dai primi minuti di gioco per il capitano. In occasione del secondo giallo conquistato, il cosentino cade in un’ingenuità banale, lasciando con un uomo in meno la squadra già in evidente difficoltà. 

Reginaldo 6: Il brasiliano regala spettacolo per oltre mezz’ora di gioco, sfiorando la rete con una scivolata in area di rigore che per poco non manda in delirio il Granillo. Mister Toscano è costretto a sederlo in panca in occasione dell’inferiorità numerica. Sounas 6.5: Il suo ingresso cambia le sorti della partita. Velocità e tecnica che mandano in tilt gli avversari.

Bresciani 6: Una partita in ombra per uno dei giovani promettenti in casa amaranto. Rischia poco e spesso lascia troppi spazi agli avversari. Garufo 6.5: Parte dalla panchina ed al momento giusto entra in campo, rendendo la sua presenza fondamentale nella fase difensiva. 

Toscano\Napoli 8: I veri protagonisti della partita siedono in panca. La loro tattica regala la vittoria alla Reggina, con un 4-2-3 azzardatissimo che confonde ancora di piu’ gli avversari. L’uomo in meno carica staff e squadra che, al rientro dall’intervallo, appaiono piu’ carichi che mai. L’onestà del tecnico reggino che, nel post-partita,  riconosce i giusti meriti al proprio vice, dimostra ancora una volta come il gruppo amaranto sia ben saldo non solo tra i ragazzi ma anche tra uno staff che, ad oggi, si sta rivelando piu’ vincente che mai. 

FOTO: FORTUNATO SERRANO’

Lo staff tecnico della Reggina, da sinistra: Pergolizzi, Alessandria, Napoli, Toscano, Gangemi

 

 

 

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>