Spezia indigesta per la Juve Stabia: 2-0 per i liguri

Dopo due importanti vittorie consecutive si ferma la corsa della Juve Stabia. La formazione di mister Caserta cade in casa dello Spezia sotto i colpi di Bidaoui e Capradossi. Un 2-0 netto e meritatissimo per la squadra ligure che in più occasioni ha sfiorato il terzo gol con i suoi attaccanti. Approccio da rivedere quello dei gialloblu’, troppo disattenti in difesa e poco pericolosi in avanti. Un atteggiamento simile alle sfide contro Crotone o Cittadella, un atteggiamento che certamente non piace a mister Caserta. Da segnalare, oltre alle due reti subite, anche una ingenuità di Germoni che si fa espellere per proteste. Male questa volta il centrocampo stabiese con Calò e Mallamo lontani parenti di quelli visti sabato scorso contro il Pordenone.
Un passo indietro, quindi, per la Juve Stabia che martedì nel turno infrasettimanale ospiterà il Pescara, vincente quest’oggi per 3-0 contro la capolista Benevento.