USA, condannata la Johnson & Johnson: un farmaco fece crescere seno a uomo

La Johnson & Johnson è stata condannata ad un risarcimento di 8 miliardi di dollari per aver venduto un farmaco antipsicotico Risperdal ad un bambino che ha causato un ingrossamento delle mammelle. L’azienda è accusata di non aver messo al corrente il paziente nonostante la consapevolezza degli effetti collaterali del farmaco. Ad oggi, si tratta della sentenza piu’ cara della storia. I legali dell’azienda rimangono fiduciosi sulla possibilità che la multa venga ridotta.