Ultime Notizie

Alessandia omaggia con l’ultimo saluto Antonino, Marco e Matteo

Commozione e rabbia ai funerali dei tre vigili del fuoco deceduti in seguito ad un incidente avvenuto a Quargnento

La città di Alessandria ha omaggiato questa mattina con l’ultimo saluto Antonino Candido, Marco Triches e Matteo Gastaldo, i tre vigili del fuoco morti nell’esplosione di Quargnento. A portare i feretri avvolti dal tricolore sono stati i colleghi, i quali hanno adagiato le tre bare sul tappeto rosso, ponendoci sopra un casco da vigile del fuoco. Presente alla cerimonia anche il premier Giuseppe Conte in compagnia del ministro dell’interno, Luciana Lamorgese e il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio. Toccanti le parole della madre di Antonino Candido rivolte al premier Conte: “Dovete beccarli, dovete fare di tutto per beccarli“. A prendere la parola anche il comandante dei vigili del fuoco di Alessandria, Roberto Marchioni, il quale ha dichiarato commosso: “Bisogna capire perchè e chi ha fatto questo. Siamo passati dalla speranza che tutto si risolvesse per il meglio, al rendersi conto non sarebbe andata così all’incredulità e poi alla rabbia“.

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>