Casertana, Ginestra: “Assenze importanti ma faremo la nostra partita. Reggina prima candidata alla promozione”

Mister Ginestra ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del big match contro la Reggina, capolista del girone C di serie C. Queste le sue dichiarazioni alla stampa:
“Lo spirito è quello di sempre. Sappiamo che mancano giocatori importanti ma quando ci sono dei problemi non si può fare nulla. Andremo lì a fare la nostra partita e chi giocherà avrà un’occasione importante. È una partita difficile contro una squadra forte, costruita per vincere e ferita dall’eliminazione in coppa: hanno migliore difesa e miglior attacco ma siamo forti anche noi. Anche nelle altre partite abbiamo giocato con calciatori adattati come Santoro che in difesa non ha sfigurato. Rainone è convocato, non è al 100% ma l’ho messo dentro con Silva e Caldore out. Domani decido assieme a lui se rischiarlo o no. La gara col Bisceglie mi è servita per vedere all’opera qualcuno che gioca meno. Castaldo è in via precauzionale, affinché non sia out un mese. Floro Flores non ha i 90’ nelle gambe, ha a disposizione una mezz’ora, contro il Bisceglie voleva uscire a fine del primo tempo.”