CalcioSerie C

Casertana, il percorso in Coppa finisce qui. Passa il Catanzaro, rossoblu mai in partita

La Casertana saluta la Coppa Italia Serie C al Ceravolo di Catanzaro capendo sotto la doppietta di Fischnaller. Ginestra ha dato spazio, come anticipato alla vigilia, a coloro che hanno meno minutaggio, rinunciando a diversi elementi tra infortuni e scelte tecniche. Pronti via e i padroni di casa passano in vantaggio col colpo di testa di Fischnaller, servito ottimamente da Giannone dalla destra. Pochi giri di lancette più tardi e l’ex Sudtirol sigla la sua personale doppietta ricevendo palla da Bianchimano, superare in dribbling un avversario e freddare Zivkovic. La differenza dei valori tecnici tra le due compagini è netta e gli stessi calabresi sfiorano il tris quando Giannone recupera palla sulla trequarti e spara col sinistro ma i Falchi sono stavolta fortunati con la sfera che finisce sul fondo. Il numero dieci giallorosso è in grande giornata e sfiora il tris dalla distanza ma la palla sibila l’incrocio. Tocca attendere oltre la mezz’ora per uno squillo degno di nota di marca rossoblu con un tiro potente di Laaribi ma troppo centrale. Adamonis è invece chiamato seriamene in causa quando un fortuito tocco in area sugli sviluppi di un corner costringe l’ex di turno alla parata decisiva per non dimezzare lo svantaggio. Sul finale di frazione Bianchimano è costretto ad alzare bandiera bianca per infortunio alla cava. Nella ripresa Fishnaller sfiora la personale tripletta col mancino ma è fuori bersaglio. Si innervosisce poi la gara intorno l’ora di gioco: diversi contatti duri e l’arbitro inizia a sventolare cartellini. Non si lascia comunque intimorire il Catanzaro che si affaccia ancora pericolosamente in avanti col potente destro di Urso, deviato. Rispondono gli ospiti con una punizione di Zivkov terminata alta. Entra Starita e si nota subito la marcia in più rispetto ai compagni: il numero sette toglie palla a De Risio sul finale di gara e prova a dimezzare lo svantaggio ma una deviazione si oppone al gol. Non succede più nulla. Catanzaro che chiude la pratica nei primi 45′ con la doppietta di Fischnaller, poi nella ripresa gestisce senza troppi rischi. Casertana mai realmente in partita, positivo comunque l’esordio di diversi giovani.
TABELLINO:
CATANZARO: Adamonis, Maita, Nicoletti, Urso (80′ Risolo), Giannone (62′ Celiento), Riggio, Signorini (80′ Quaranta), Bianchimano (46′ Kanoute), Fischnaller, Martinelli, Casoli (63′ De Risio). A disposizione: Mittica, Favalli, Statella, Elizade, Novello, Nicastro, Bayeye. All.: Grassadonia
CASERTANA: Zivkovic (46′ Galluzzo), Gonzalez, Zivkov, Ciriello, Matese (65′ Starita), Adamo, Clemente, Laaribi (90′ Petito), Varesanovic, Origlia (80′ Gambino), Paparusso (79′ Allegretta). A disposizione: Longobardo, Petito, Fazi. All.: Ginestra
ARBITRO: Fabio Natilia di Molfetta ASSISTENTI: Pintaudi – Politi
MARCATORI: 4′ Fischnaller (CZ), 10′ Fischnaller (CZ),
AMMONITI: Clemente (CE), De Risio (CZ)
ESPULSI: /
RECUPERO: 1’/3′

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK 

Antonio Citarelli

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>