Livorno, party di Halloween finisce in tragedia: rinvenuto cadavere di donna in capannone

La serata di Halloween, appena trascorsa, non smette di regalare macabre scoperte a tutto lo stivale. In seguito ad un rave party, tenutosi in un capannone a Livorno nella serata di domenica, è stato rinvenuto il corpo senza vita di una giovane donna. Il party, non autorizzato, è stato svolto all’interno di un’area adibita ad ex fabbriche. La questura ha riferito di aver denunciato cinque persone per invasione di terreni ed edifici, oltre all’apertura di area di intrattenimento pubblico senza la mancata osservanza delle prescrizioni a tutela dell’incolumità delle persone. In queste ore si sta svolgendo l’autopsia sul cadavere della donna, ancora senza identità.