CampaniaCronacaCronaca Napoli e ProvinciaNapoli e Provincia

Napoli, agguati in centro città: un morto e due feriti

Un morto e due feriti in tre distinti agguati è il resoconto di una giornata movimentata per le vie di Napoli. Giovedì sera è stato ucciso un 30enne, Alessandro Napolitano, mentre si trovava a bordo della propria auto. Qualche ora dopo, un 19enne è stato colpito da diversi colpi di pistola alle gambe in vico Paradiso alla Salute. Questa mattina, Antonio Giarnieri, 23enne barista, è stato gambizzato nel corso di una sparatoria avvenuta all’interno di un bar. Una situazione che ha portato ad un notevole aumento della sicurezza in centro città, con vari controlli disposti dalle forze dll’ordine.

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>