Napoli, tragedia sfiorata: maxi voragine in strada, 25 famiglie evacuate

Tragedia sfiorata a Napoli, dove, poche ore fa una maxi voragine ha inghiottito gran parte della strada. E’ accaduto in via Masoni, nei pressi di un’area di cantiere. La causa sarebbe da ricollegarsi alle forti piogge cadute sulla città campana la scorsa notte. Per precauzione, 25 famiglie sono state evacuate dalle proprie abitazioni. Ivo Poggiani, presidente del III Municipio, ha commentato tramite un post pubblicato sul proprio profilo social: “Tragedia sfioarata. L’altro ieri sono intervenuti i Vigili del Fuoco e Protezione Civile per uno sprofondamento stradale su un tratto appena interessato dai lavori di rifacimento del tratto stradale, ma non dei sottoservizi. La strada viene chiusa, interviene sul posto ABC, rapidamente iniziano i lavori su condotta idrica e fognaria. Ieri sera hanno lavorato fino a tardi, poi si sono fermati per la pioggia. Stanotte la quantità di precipitazioni venute giu’, ha provocato una frana all’interno dell’area cantiere“.