Reggina, obiettivo Coppa Italia, Toscano: “La squadra ha le capacità per poter vincere il torneo”

Le parole di mister Toscano alla vigilia di Reggina-Potenza, gara di Coppa Italia

Sulla gara di Potenza– “L’importante è quello che pensiamo noi, non quello che pensano gli altri. Era la prima volta che vedevo la Reggina dall’alto ed ho visto una squadra consapevole, forte, equilibrata, di qualità. Contro una squadra che fino alla partita contro di noi, aveva fatto dei numeri straordinari con la miglior difesa. Andare li a fare una prestazione del genere ha dato ulteriore consapevolezza al gruppo ed ai ragazzi. E’ stata una vittoria meritata e straordinaria. Nel secondo tempo potevamo sfruttare meglio delle situazioni: potevamo essere piu’ bravi nella scelta finale, magari nel concedere qualche punizione agli avversari che poteva cambiare la parttita. Su questa cosa abbiamo lavorato in questi giorni. Non ci sarà alcuna ‘vendetta’ contro il Potenza, anche perchè non è successo niente di eclatante, il calcio è questo. Bellomo ha esultato, poi si è creato un parapiglia inutile che si poteva evitare a partita finita”.

Sull’imbattibilità- “I numeri non li seguo molto ma quando servono li prendo, ti danno la consapevolezza di avere in mano la partita sempre, ed è una cosa molto positiva. Questo la dice lunga sul lavoro che c’è dietro da parte dei ragazzi. La motivazione del mio gruppo la vedo ogni martedì, quando i ragazzi si presentano in campo con la voglia di fare sempre meglio”.

Obiettivo Coppa Italia- Ci teniamo a questa competizione, ho detto ai ragazzi di affrontarla come fosse una partita di campionato. Se stacchiamo la spina oggi e poi affrontiamo la Casertana, arriviamo nervosi e spenti. Io turnover in questa squadra non ne vedo, sicuramente darò spazio a chi non ne ha avuto in campionato. Questa squadra che giocherà domani, non può definirsi turnover perchè la mia squadra è forte nel totale. A me manca questa competizione, come credo manchi alla Reggina. Credo che la squadra abbia l’organico giusto per poter puntare anche a questa competizione“.

Probabile Formazione-  Mastour questa settimana ha iniziato ad allenarsi con il gruppo. Mi auguro che già domani possa avere un po di spazio. Mi dispiace che Paolucci sia squalificato perchè volevo vederlo in campo novanta minuti per far vedere alla tifoseria le sue capacità. Bertoncini ha ripreso ad allenarsi ieri, già oggi ha forzato e domani forzerà ancora di piu’ per poi tornare ad allenarsi completamente insieme agli altri nella giornata di giovedì”.