Ultime Notizie

Tragedia ad Alessandria: esplode cascina, tre vigili del fuoco perdono la vita

Lo scoppio di una cascina a Quargnento, ad Alessandria, avvenuta questa notte intorno alle 2, ha spezzato la vita di tre vigili del fuoco. Sul posto sono state rinvenute diverse bombole di gas inesplose, inneschi rudimentali e un timer che ricollegherebbero il gesto ad una natura dolosa. I tre vigili sono intervenuti sul posto in seguito ad un primo scoppio e, mentre erano in soccorso, sarebbero stati investiti da una seconda esplosione, letale.

Matteo Gastaldo, Marco Triches e Antonino Candido. Tre uomini che per il proprio lavoro hanno sempre messo a repentaglio la stessa vita. Candido, 32enne nativo di Reggio Calabria, qualche tempo fa aveva omaggiato un collega scomparso, scrivendo: “Quanto vale la vita di un vigile del fuoco?“. Una frase che, oggi piu’ che mai, rende onore ad un grande uomo.

Nell’esplosione sono rimasti feriti anche il caposquada dei vigili del fuoco Giuliano Dodero, il vigile del fuoco, Luca Trombetta e il carabinieri Roberto Borlengo.

Gli inquirenti, secondo le prime ipotesi, hanno ricollegato l’esplosione ad una questione di denaro. La cascina sarebbe dovuta essere messa in vendita nei prossimi mesi.

Giorgia Rieto

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>