Antica passione moderna ambizione, è l’alba del ‘Nuovo Stadio di Caserta’

È l’alba di una nuova era per e la . Il progetto stadio entra nel vivo, quel progetto che permetterà alla città di disporre di uno stadio moderno con dodicimila posti iniziali e successivamente sedicimila al coperto e soprattutto la società del patron D’Agostino. È solo la ciliegina sulla torta la nuova struttura che sorgerà alle pendici della Reggia, dato che nulla si può dire ad un presidente che ha rilevato una società sull’orlo del baratro e conducendola ad un futuro florido. L’introduzione alla serata è affidata al videomessaggio di chi la maglia rossoblu l’ha indossata e onorata a tal punto da entrare incondizionatamente nel cuore dei sostenitori come Marco Mancosu, oggi a Lecce, in Serie A. “Saluto il sindaco Marino che non ci ha mai lasciato soli e tutti gli assessori. Era un passo che ci eravamo prefissi di fare e direi che siamo a buon punto. Tutti insieme vogliamo riscrivere la storia. Adesso iniziamo a fare sul serio”. Le parole del presidente hanno infiammato tutti i presenti sugli spalti. Tocca poi a Ciufarella: “Ringrazio D’Agostino che ci ha dato carta libera, invogliandoci solo a fare una cosa bella”, seguito poi dal sindaco Carlo Marino: “Dobbiamo tutti dire un grazie forte al presidente D’Agostino. Vogliamo velocizzare tutte le procedure per realizzare un grande sogno per Caserta, la Casertana e i tifosi.
“In questo stadio ci saranno due curve e diventerà una bolgia” promette D’Agostino. E dopo le parole, i fatti: brillano sul led le immagini del nuovo gioiello, comprensivo di ristorante, palestra, baby parking, centro mobilità, foresteria e sala hospitality.
“Faremo in modo che la Casertana continuerà a giocare sul campo durante i lavori – promette l’architetto Gabrieli – saranno spostati i campi da tennis e la pista d’atletica altrove. I tifosi saranno a ridosso del campo e gli spalti ovviamente in rossoblu”. “Ce lo siamo meritato tutto” esclama il presidente. CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità