CalcioSerie C

Troppo Bari per la Casertana, i galletti espugnano il Pinto per 3-0: partita super di Antenucci

Non c’è storia al Pinto. Il Bari schianta 3-0 la Casertana e porta a casa l’intero bottino. Succede tutto nella ripresa, quando i Galletti si scatenano letteralmente e strapazzano i padroni di casa, i quali non sono mai riusciti ad impensierire Frattali. Un primo tempo da sbadigli per le emozioni praticamente inesistenti. Il Bari cerca spunti per fare la gara ma si scontra con la buona prestazione difensiva dei padroni di casa. Proprio per questo, gli assalti pugliesi si limitano a qualche conclusione dalla lunga distanza, ma Crispino non è mai impegnato. Il primo sussulto serio avviene quasi alla mezz’ora quando Caldore spizza di testa una punizione scodellata nel mezzo da Zito ma la sfera termina sull’esterno della rete. Nella ripresa la sfida stenta ancora a decollare, ma è il Bari adesso ad avvicinarsi alla porta avversaria con due tentativi di testa, targati Sabbione e Simeri, ma poco pericolosi. Dieci minuti dopo però la Casertana ha la possibilità di condurre un contropiede letale, ma Clemente non vede sul lato sinistro il solissimo Zito, vanificando la chance. Pochi giri di lancette più tardi e cade il muro difensivo rossoblu, quando Hamlili, lasciato libero, raccoglie una palla rimpallata da Silva sulla conclusione di Simeri e silura Crispino con un tiro dal limite. Al 64′ uno strepitoso dai e vai condotto da Antenucci assieme a terra i, porta l’ex Spal a effettuare un cross al bacio per Simeri che, dimenticato dalla difesa, batte ancora Crispino. Non è affatto domo il Bari: ancora un contropiede porta Simeri a tu per tu con l’estremo difensore, bravo a chiudere lo specchio e successivamente bloccare il tentativo a giro del numero nove biancorosso. Il tris è solo rimandato. È ancora Antenucci a spedire nel mezzo una palla insidiosa dove sulla traiettoria si trova lo sfortunato Rainone. Minuti finali in dieci per la Casertana, quando Adamo colpisce con un calcio Folorunsho e l’arbitro opta per il rosso. Finisce dopo tre minuti di recupero la gara. Quattordicesimo risultato utile consecutivo per il Bari, mentre per i Falchi non c’è continuità di vittorie dopo Terni.
TABELLINO:
CASERTANA: Crispino, Rainone, Caldore, Starita, D’Angelo, Zito, Longo (85′ Paparusso), Clemente (65′ Santoro), Varesanovic (79′ Adamo), Origlia (65′ Cavallini), Silva. A disposizione: Zivkovic, Galluzzo, Gonzalez, Zivkov, Ciriello, Matese. All.: Ginestra
BARI: Frattali, Perrotta, Costa, Antenucci (90’+ Neglia), Hamlili, Simeri (89′ D’Ursi), Sabbione, Bianco (90’+ Awua), Schiavone (89′ Corsinelli), Berra, Terrani (72′ Folorunsho). A disposizione: Liso, Marfella, Esposito, Floriano, Neglia, Awua, Kupisz, Ferrari, Cascione. All.: Vivarini
ARBITRO: Francesco Maraviglia di Pistoia ASSISTENTI: Garzelli – Nuzzi
MARCATORI: 58′ Hamlili (B), 65′ Simeri (C), ag. Rainone (B)
AMMONITI: Costa (B), Simeri (B), Bianco (B), Folorunsho (B)
ESPULSI: Adamo (C)
RECUPERO: /-3′ CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Antonio Citarelli

Tags
Back to top button
Close

Adblock Attivo

<strong>ATTENZIONE:</strong> OnlineMagazine.it è un portale completamente gratuito composto da ragazzi, la maggior parte dei quali studenti universitari. Il nostro sito vive grazie alla pubblicità ma abbiamo deciso di limitarne estremamente l’utilizzo tramite pochi e semplici banner non invasivi, del tutto integrati all’interno del template. <br/><strong>Su Online Magazine non troverete:</strong> <ul> <li>Site Skins (intero sfondo con pubblicità)</li> <li>Banner a comparsa a tutto schermo</li> <li>Banner a comparsa nell’angolo in basso a destra</li> <li>Video con audio fastidioso</li> <li>Banner che superano le dimensioni standard iAB</li> <li>Banner che compaiono automaticamente mentre leggete un articolo</li>.<br/>E inoltre anche chi amministra questo sito è “un utente del Web” ed è perfettamente cosciente di quanto possano essere “fastidiose” le pubblicità quando diventano troppo numerose oppure estremamente invasive.<strong> Su OnlineMagazine.it non troverete mai nulla di tutto questo</strong> <strong>quindi vi chiediamo di disattivare l’utilizzo dell’AdBlocker sul nostro sito.</strong><br/>Per farlo, basta cliccare sull’icona dell’estensione AdBlock o uBlock del vostro browser e <strong> scegliere di disattivarlo soltanto su questo sito</strong>. Adblock continuerà a funzionare su tutti gli altri siti Web<br/> <b>GRAZIE </b>