11 gennaio 1914-11 gennaio 2020: Tanti auguri Reggina!

Era l’11 gennaio 1914 quando 61 impiegati pubblici fondarono l’US Reggio, successivamente rinominata US Reggina

CENTOSEI anni fa nasceva una delle più importanti squadre del Sud Italia, entrata nella storia del calcio italiano per la straordinaria salvezza ottenuta nella stagione 2006-2007, con 11 punti di penalizzazione inflitti ad inizio campionato. Alti e bassi, gioie e lacrime che hanno contraddistinto la società amaranto durante la sua gloriosa storia.

La Reggina conquistò la sua prima storica promozione in Serie B nell’annata 1964-1965, arrivando in Serie A nel 1999, in una delle stagioni più belle di sempre. Negli ultimi anni, i tifosi amaranto hanno conosciuto la terribile realtà del fallimento, con il primo arrivato nel 2014 ed il secondo sfiorato nel 2018.

Il 10 gennaio 2019, la Reggina entra nell’Era Gallo, imprenditore romano con origini calabresi. Esattamente un anno dopo, il 10 gennaio 2019 il blasone amaranto è nuovamente sotto i riflettori nazionali, con la carica di ‘campione d’inverno’ conquistata nel girone C della Serie C e l’imbattibilità europea condivisa con il Liverpool.

Storie ed emozioni che la Reggina ha regalato alla propria tifoseria nel corso della storia, con una nuova Era appena iniziata ed una nuova storia tutta da scrivere.

CENTOSEI ANNI DI STORIA, PASSIONE E AMORE PER UN COLORE

TANTI AUGURI REGGINA!