Iran, aereo precipita al suolo: 176 vittime

Un Boeing 737 della compagnia Ukraine International Airlines è precipitato al suolo subito dopo il decollo dall’aeroporto Imam Khomeini di Teheran. Dei 176 membri, nessuno è sopravvissuto. Secondo le prime ricostruzioni, ad aver preso fuoco sarebbe stato il motore, immediatamente dopo il decollo. Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha annullato la visita in Omar per tornare a Kiev.