Papa-Fracesco-COVID2
Papa-Fracesco-COVID2

Coronavirus, la benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco un atto unico nella storia

La benedizione di , impartita questa sera davanti ad una piazza vuota, rappresenta ad oggi un atto unico nella storia. Il Papa imparte questo tipo di benedizione in tre occasioni: al momento della sua elezione a Natale e a Pasqua. Per la prima volta nella storia della Chiesa Cattolica un pontefice ha benedetto una piazza materialmente vuota perchè i fedeli hanno seguito la celebrazione in streaming viste le norme di prevenzione della diffusione del 19. Alla benedizione è annessa l’indulgenza plenaria, la quale comporta la remissione di tutte le pene dovute per i peccati per i fedeli presenti in piazza San Pietro e per coloro che la ricevono tramite i vari mezzi di comunicazione sociale (radio, televisione, streaming in internet), alle solite condizioni (animo sgombro dall’attaccamento al peccato anche veniale, confessione e comunione entro gli otto giorni prima o dopo, preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice).
Leggi anche:  Coronavirus, la preghiera straordinaria di Papa Francesco in Piazza San Pietro: “Nessuno si salva da solo”
CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità