Papa-Fracesco-COVID2
Papa-Fracesco-COVID2

Coronavirus, la benedizione Urbi et Orbi di Papa Francesco un atto unico nella storia

La benedizione di Papa Francesco, impartita questa sera davanti ad una piazza vuota, rappresenta ad oggi un atto unico nella storia. Il Papa imparte questo tipo di benedizione in tre occasioni: al momento della sua elezione a Natale e a Pasqua. Per la prima volta nella storia della Chiesa Cattolica un pontefice ha benedetto una piazza materialmente vuota perchè i fedeli hanno seguito la celebrazione in streaming viste le norme di prevenzione della diffusione del Covid19. Alla benedizione è annessa l’indulgenza plenaria, la quale comporta la remissione di tutte le pene dovute per i peccati per i fedeli presenti in piazza San Pietro e per coloro che la ricevono tramite i vari mezzi di comunicazione sociale (radio, televisione, streaming in internet), alle solite condizioni (animo sgombro dall’attaccamento al peccato anche veniale, confessione e comunione entro gli otto giorni prima o dopo, preghiera secondo le intenzioni del Sommo Pontefice).
Leggi anche:  Coronavirus, la preghiera straordinaria di Papa Francesco in Piazza San Pietro: “Nessuno si salva da solo”
CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità