La Casertana sbanca il Veneziani al fotofinish: Corado stende il Monopoli

La strappa in pieno recupero i tre punti al Veneziani contro il ed è ora ad un passo dai 40 punti, quota salvezza è obiettivo stagionale della società di Corso Trieste. In un impianto sportivo deserto causa Coronavirus, l’assenza del pubblico ha inciso, e non poco, sui ritmi di gara. La prima occasione la creano i padroni di casa con il rasoterra di Salvemini e sulla susseguente ribattuta, Tsonev è anticipato di un soffio dalla difesa ospite. È poi la Casertana ad offendere, quando D’Angelo prova dalla distanza e sulla traiettoria Starita manca di un soffio in spaccata; ancora i rossoblu tentano con Varesanovic ma la difesa biancoverde riesce a spazzare con difficoltà. Gli uomini di Scienza si affidano al contropiede per pungere i Falchi, ma senza successo. Gli ultimi minuti di frazione sono invece incandescenti: ci prova Fella, superando Caldore, ma calciando troppo centrale e l’ultima azione è affidata ai piedi di Donnarumma ma il tiro riesce decisamente fuori misura. Nella ripresa ancora meglio i padroni di casa: Fella si rende protagonista con una splendida rovesciata, non premiata però dalla direzione della palla. Dopo l’ora di gioco è D’Angelo a farsi notare per un’iniziativa solitaria culminata con un tiro di piatto che non centra però lo specchio di porta. La storia della gara cambia poi in pieno recupero, quando viene colpito fallosamente in area e il signor Vigile assegna il penalty ; si accende una rissa dove a pagarne le conseguenze sarà D’Angelo, il quale si vede sventolare il rosso ai suoi danni. Dal dischetto si presenta l’argentino, bravo a trasformare e regalare ai suoi i tre punti, fondamentali per l’obiettivo 40 punti, distante ora solo due lunghezze.

TABELLINO MONOPOLI – CASERTANA:
MONOPOLI: Antonino, Salvemini (60′ Jefferson, 77′ Cuppone), Piccinni, Tsonev (85′ Nanni), Maestrelli (77′ Arena), Donnarumma, Carriero (77′ Mercadante), Rita, Fella, De Franco, Hadziosmanovic. A disposizione: Menegatti, Bozzi, Pecorini, Antonacci, Tuttisanti, Mariano, Daniele. All: Scienza
CASERTANA: Crispino, Caldore, Petta, Starita (78′ Corado), D’Angelo, Longo (85′ Rainone), Adamo (78′ Paparusso), Varesanovic, Origlia, Silva, Tascone (68′ Clemente). A disposizione: Zivkovic, Galluzzo, Cerofolini, Zivkov, Ciriello, Matese, Lezzi, Ciardulli. All. Ginestra
ARBITRO: Mario Vigile di Cosenza ASSISTENTI: Stringini – Micaroni
MARCATORI: rig. Corado (C)
AMMONITI: Caldore (C), Tascone (C), Tsonev (M), Clemente (C), Donnarumma (M)
ESPULSI: 90’+ D’Angelo (C) per proteste
RECUPERO: 2’/3′

CLICCA QUI E METTI MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK 


Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità