L’Europeo slitta a giugno 2021, campionati da concludere entro l’estate

Mancherebbe solo l’ufficialità che dovrebbe arrivare nelle prossime ore per il posticipo di Euro2020 all’estate prossima. L’Europeo, che sarebbe dovuto svolgersi in gran parte d’Europa in quanto itinerante, sarà inevitabilmente rinviato alla prossima estate per permettere ai campionati di poter recuperare le partite attualmente congelate. Nasceranno due commissioni che si occuperanno rispettivamente della gestione economia e quella organizzativa del torneo. L’obiettivo dele commissioni è quello che campionati europei e coppe europee si chiudano entro l’estate.