Serie C, i calciatori si mobilitano sui social ‘Restate a casa’ (Video)

La Serie C scende in campo su Instagram per dare un calcio al Coronavirus.

I calciatori della terza serie accolgono l’invito della pagina “LEGAPROsciutto” e realizzano dei video per i propri tifosi riproponendo l’hashtag #restateacasa.

Sono giorni difficili e che tengono tutti con il fiato sospeso quelli che l’Italia condivide con il Codiv-19. Il virus ha paralizzato una nazione intera, costretta a fare i conti con la paura del contagio ed il blocco totale di qualsiasi attività. Anche lo sport è completamente fermo, come è giusto che sia. Ed anche il calcio non ha più la sua “domenica”, i tifosi non sono allo stadio e non levano al cielo gli inni della propria squadra, i calciatori non indossano le proprie divise. Ma i cuori di tutti, di qualsiasi colore essi siano, in questo momento battono più forte che mai, tutti all’unisono, perché l’unico imperativo è quello della vittoria tricolore. “Distanti sì, ma uniti”. In un momento drammatico come questo, anche LEGAPROsciutto, pagina Instagram che, con i suoi oltre 31.000 followers, strizza l’occhio a tutto il calcio di Serie C e fa della sana ironia la sua arma vincente, ha voluto chiamare in causa i beniamini di ogni girone e dare avvio ad una campagna di sensibilizzazione per il rispetto delle regole, necessario per contrastare al meglio il Coronavirus. #restateacasa quindi, è l’hashtag riproposto dai calciatori di Serie C che hanno accolto e partecipato all’iniziativa firmata LEGAPROsciutto con il fine di rafforzare il messaggio che, per contenere e sconfiggere il virus, una tra le regole fondamentali è quella non uscire e rimanere nelle proprie abitazioni.

Sono stati tanti i professionisti del pallone che hanno inoltrato il proprio video messaggio alla pagina per raggiungere l’obiettivo collettivo di segnare quel gol, oggi più decisivo che mai, per vincere la battaglia più difficile. Tutti insieme. Insomma, “Distanti oggi per abbracciarci più forte domani” su tutti gli spalti d’Italia, su un unico campo da gioco che veda sventolare, ancora orgogliosamente in alto, la bandiera tricolore. Non appena sarà rientrata l’emergenza, LEGAPROsciutto riprenderà il suo tour negli stadi, stringerà tutti i tifosi in un abbraccio caloroso. E sarà bellissimo. Diamo un calcio al Coronavirus. Facciamolo tutti, #restiamoacasa.

In allegato, il video con i messaggi dei calciatori di Serie C.