CampaniaCronaca Napoli e ProvinciaNapoli e ProvinciaPrimo PianoUltime NotizieVarie

Speranza all’istituto Pascale di Napoli: farmaco in sperimentazione contro il Covid19

In 24 ore risultati positivi su pazienti colpiti dal virus

Paolo Ascierto, oncologo dell’Ospedale Pascale di Napoli ha richiesto un protocollo nazionale per estendere l’impiego del tocilizumab, farmaco utile anti-artrite, nei pazienti contagiati da coronavirus e in condizioni critiche. A TgCom24 lo stesso oncologo ha spiegato “Il farmaco ha dimostrato di essere efficace contro la polmonite da Covid-19. Sono stati trattati due pazienti , in 24 ore la terapia ha evidenziato ottimi risultati e uno dei due sarà estubato. Altri pazienti hanno già ricevuto la terapia negli ospedali di Bergamo, Fano e Milano. Il suo utilizzo dovrebbe essere esteso quanto prima, così salveremo delle vite. La nostra struttura insieme all’Azienda Ospedaliera dei Colli è stata la prima in Italia ad adottare questa terapia. Abbiamo stabilito un ponte della ricerca con dei colleghi cinesi, i quali avevano già osservato un miglioramento nei malati trattati in questo modo“. Conferma la tesi anche Gerardo Botti, direttore scientifico del Pascale: “Solo la collaborazione internazionale consentirà di mettere a punto armi efficaci contro il Covid-19 e il Pascale da sempre si distingue per la capacità di siglare collaborazioni a livello globale. I risultati positivi di tocilizumab devono essere validati, per questo serve uno studio multicentrico nazionale“.

Tags

Articoli Correllati

Back to top button
Close

Adblock Detected

Please consider supporting us by disabling your ad blocker