Calabria, arrivano i primi treni dal Nord Italia: circa 400 i calabresi che faranno rientro

Sono circa 400 i calabresi che faranno rientro nell’arco delle 24 ore in Calabria. Nelle stazioni ci saranno gli agenti della Polfer e i sanitari a prendere le adeguate precauzioni sanitarie. Ad ogni passeggero verrà misurata la temperatura, oltre ad essere registrato sul sito della Regione Calabria. Al rientro nelle proprie abitazioni, ogni soggetto dovrà seguire i 14 giorni di isolamento domiciliare volontario. I tamponi saranno effettuati solo su base volontaria. Nella prima mattinata di oggi, secondo quanto riportato da Ansa, a Paola sono giunti 24 passeggeri provenienti da Roma Termini. Nelle prossime ore giungeranno anche gli altri convogli.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità