Coronavirus, De Donno: ” Importanti passi avanti per la cura al plasma, ci contattano da tutto il mondo”

Buone notizie per quanto riguarda la cura al plasma sperimentata in queste settimane dal Reparto di Pneumologia dell’Ospedale Carlo Poma di Mantova. A rilasciare importanti dichiarazioni a Tgcom è stato Giuseppe De Donno, primario della clinica: “La cura al plasma per il Coronavirus è un tema serio da affrontare senza ironia. Con il plasma abbiamo aiutato pazienti gravi, in tutto sono state salvate 48 persone. Ci sono stati diversi miglioramenti clinici ma aspettiamo la pubblicazione. Abbiamo proposto un protocollo, i guariti da Coronavirus diventano donatori volontari di sangue e dal loro sangue trattiamo il plasma”.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità