Kim Jong-un, il leader della Corea del Nord riappare in pubblico

Svelato il mistero sulla presunta morte di Kim Jong-un, leader della Corea del Nord, sulla cui figura erano state fatte diverse ipotesi di morte negli ultimi giorni.

L’ultima apparizione pubblica di Jong-un risaliva all’11 aprile scorso. Da quel giorno più nessuna apparizione pubblica, tanto da portare i mass media nazionali e internazionali a lanciare la notizia della sua presunta morte.

Dall’infarto improvviso al Covid-19. Diverse le ipotesi che la stampa ha pubblicamente espresso sulla figura di Jong-un. Il leader, già noto per le sue sparizioni improvvise, anche di diversi mesi, è vivo e vegeto. A dare la notizia l’agenzia di stampa coreana Yonhap, secondo cui Kim Jong-un ha presenziato la cerimonia di inaugurazione di una fabbrica nella città di Sunchon.