Reggio Calabria, percepiva la pensione della madre morta da anni: una denuncia

La Guardia di Finzanza di Reggio Calabria ha eseguito nella giornata odierna un decreto di sequestro preventivo per oltre 32 mila euro nei confronti di un uomo. Il soggetto, residente a Laganadi, ha intascato per oltre un anno e mezzo la pensione della madre defunta nell’ottobre del 2017. Le indagini degli agenti hanno accertato le operazioni bancarie del soggetto, scoprendo la truffa. L’uomo è stato denunciato per il reato di truffa e indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato.

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità