Silvia Romano rientra in Italia: “Sono stata trattata bene, sono serena”

Silvia Romano ha fatto ritorno in Italia con un volo atterrato all’aeroporto di Ciampino alle ore 14. La 25enne milanese è stata accolta dalla presenza dei familiari, dal ministro Luigi Di Maio e dal premier Giuseppe Conte.  La giovane è scesa dal volo indossando una lunga veste verde, la mascherina ed il capo coperto. Nella città natale, Milano, un lungo applauso ha accolto l’arrivo della ragazza in Italia. Sentita dai magistrati della Procura di Roma, Silvia ha rilasciato le prime dichiarazioni: “Durante il sequestro sono stata sempre trattata bene, sono serena“. Nei prossimi giorni continueranno le indagini avviate dai pm per sequestro a scopo di terrorismo.